Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo sì o Cristiano Ronaldo no? Questo il rebus da risolvere in casa Juventus. Sono ore davvero calde di fine calciomercato in casa bianconera. Nella giornata di ieri l’agente del portoghese Jorge Mendes è arrivato a Torino per discutere del futuro del suo assistito, con lui, ma anche, ovviamente, con la società bianconera. L’addio del cinque volte Pallone d’Oro potrebbe diventare realtà.

Ecco perché, in caso di separazione, la Vecchia Signora sarà obbligata a cercare un degno sostituto di CR7 con pochissimi giorni a disposizione da qui alla fine della finestra di trattative.

I nomi che circolano in queste ore sono soprattutto tre: Mauro Icardi, Moise Kean e Luka Jovic. Per quanto riguarda l’argentino ex Inter, il problema è l’ingaggio da 10 milioni. La volontà di tornare in Italia, invece, è sempre parsa esserci visti i continui ammiccamenti di sua moglie, nonché agente, Wanda Nara.

Parlando di Kean, invece, l’attaccante non rientra nei piani di Benitez all’Everton ed è un profilo che è sempre piaciuto ad Allegri. Dopo la positiva parentesi parigina al Psg, il suo futuro in Inghilterra potrebbe già essere finito e la Juventus sarebbe una meta assolutamente gradita.

Il terzo nome, quello di Jovic, non smuove troppo le emozioni bianconere ma è da tempo un profilo accostato alla Serie A e potrebbe essere una soluzione in extremis.

Rispondi