Champions League

Il calcio è ripartito. Dopo il via dei principali campionati in Europa, ecco che ci si prepara anche alla Champions League 2021-22 con le squadre che andranno a caccia del Chelsea campione in carica. Fondamentali saranno i gironi del torneo che verranno sorteggiati nelle prossime ore.

L’appuntamento per seguire il sorteggio della fase a gironi della Champions League 2021/22 è fissato per giovedì 26 agosto a partire dalle ore 18.00. Sede sarà Istanbul.

Champions League: come vedere il sorteggio

Si potrà seguire il sorteggio dei gruppi della Champions League 2021/2022 attraverso varie piattaforme televisive: su SKY Sport 24 al canale 200 del satellite, con diretta a partire dalle 17.45 e in chiaro su Canale 20 con diretta a partire dalle 17.37.

Il sorteggio sarà visibile anche in diretta streaming attraverso tutti i dispositivi come pc, tablet e smartphone e collegandosi al sito delle rispettive emittenti. Ovviamente gli abbonati a Sky potranno seguirlo su Sky Go, mentre chi non ha sottoscritto un abbonamento potrà acquistare uno dei pacchetti su NOW che includa il meglio della Champions League. Il sorteggio in streaming si potrà anche vedere sull’app Mediaset Infinity, selezonando Canale 20 dal palinsesto. Il sorteggio sarà trasmesso anche sul sito ufficiale della UEFA in lingua inglese.

Champions League: come funziona sorteggio e fasce

Andiamo a vedere adesso come funzionerà il sorteggio. Le 32 squadre saranno divise in 4 fasce ognuna da 8 squadre, con la prima che contiene le 6 campioni delle prime 6 leghe europee, più la campionessa in carica di Champions e quella dell’Europa League. Per il resto, divisione per coefficiente UEFA, come sempre. Restrizioni: non potranno essere sorteggiate insieme le squadre dello stesso paese e nemmeno squadre Russe e Ucraine.

Fascia 1: Chelsea, Villarreal, Atletico Madrid, Manchester City, Bayern Monaco, Inter, Lille, Sporting Lisbona

Fascia 2: Real Madrid, Barcellona, Juventus, Manchester United, Liverpool, PSG, Siviglia, Borussia Dortmund

Fascia 3: Ajax, Lipsia, Atalanta, Porto, Zenit, Benfica più due squadre da definire

Fascia 4: Milan, Wolfsburg, Club Brugge, Young Boys, Ludogorets, più tre squadre da definire

Besiktas e Dynamo Kiev sono già certe di essere nell’urna, ma scopriranno in quale posizione soltanto una volta terminati i preliminari di Champions League. Mancano dunque ancora sei squadre.

Rispondi