Pioli

Stefano Pioli, ha parlato ai microfoni di MilanTv nel post partita di Sampdoria-Milan, partita vinta di misura dai rossoneri grazie alla rete di Brahim Diaz. Il tecnico dei rossoneri ha analizzato l’incontro e voluto fare una dedica speciale a Ivan Gazidis, Ad del club di via Aldo Rossi.

Pioli su Samp-Milan

“Conoscevamo le difficoltà della partita,  sapevamo che loro stavano bene fisicamente e che tatticamente hanno già una loro identità – ha detto Pioli -. Siamo riusciti a fare una buona partita, ci siamo applicati e abbiamo tenuto un buon ritmo. Credo che la vittoria sia arrivata meritatamente”.

Il tecnico rossonero ha aggiunto: “Preferirei parlare del gruppo ma i centrocampisti si sono comportati bene nonostante le assenze, hanno dato sostanza e qualità. Anche Leao ha fatto alcune belle giocate. Mi aspetto questo tipo di prestazioni, ma comunque dovremo alzare il livello e migliorare in fretta. La partita di oggi è la dimostrazione che abbiamo lavorato bene, la prestazione c’è stata”.

“Anche Mike è stato veramente bravo,  dobbiamo sfruttare bene il suo piede per leggere gli spazi e colpire gli avversari. Lui ha un calcio lungo fortissimo e preciso quindi se gli avversari ci vengono a prendere nella nostra metà campo abbiamo anche questa soluzione, vista la bravura dei nostri attaccanti. Oggi ha fatto delle bellissime scelte, è un ragazzo molto disponibile, curioso, volenteroso, sono contento del suo modo di lavorare e della sua capacità di scelta”.

L’allenatore del Milan ha poi commentato il ritorno allo stadio dei tifosi: “Entrare in campo a fare il riscaldamento con i supporter allo stadio è stato bellissimo sia per me e per i calciatori. La vittoria la dedichiamo a loro e ad Ivan Gazidis, che seppur lontano ci fa sentire la sua presenza. Siamo legati molto tra di noi e questo legame ci aiuta a superare momenti difficili come questa situazione”.

MILAN, COLPO DI MERCATO IN ARRIVO

Rispondi