Ibrahimovic

Bisognerà attendere per vedere “I am Zlatan”, il film tratto dalla autobiografia di Zlatan Ibrahimovic, fuoriclasse svedese del Milan. La pellicola sarebbe dovuta uscire il prossimo 10 settembre ma, a quanto pare, non sarà così. Infatti, lo stesso Ibrahimovic ha annunciato che la prima assoluta, purtroppo, non potrà avvenire nella data prefissata ma che avverrà il prossimo anno. Per assistere alla storia della vita del centravanti scandinavo, classe 1981, vero e proprio giramondo del calcio bisognerà aspettare fino al 2022.

“La prima cinematografica di ‘I am Zlatan’ sarà spostata al 14 gennaio 2022”, ha scritto l’attaccante sui propri account ufficiali sui social network. “Con grande tristezza dobbiamo purtroppo annunciare che a causa della pandemia di Covid-19, la prima di “I am Zlatan” sarà spostata al 14 gennaio 2022″.

Ibrahimovic potrà però consolarsi molto presto col ritorno in campo. Infatti, dopo l’infortunio, lo svedese sta lavorando al meglio e presto tornerà ad allenarsi con la squadra di Stefano Pioli. Proprio il mister del Milan ha annunciato che il suo bomber si vedrà dopo la sosta Nazionali, dunque, intorno alla terza o quarta giornata.

Rispondi