Immobile

Non poteva mancare il timbro di Ciro Immobile al debutto stagionale in Serie A della Lazio. L’attaccante è andato subito in gol nella sfida esterna contro l’Empoli vinta dagli uomini di Sarri per 3-1. Parlando a Sky Sport dopo il match, il centravanti, fresco campione d’Europa con l’Italia, ha fissato gli obiettivi della stagione.

TRAGUARDI E MISTER – “L’obiettivo è migliorarsi e fare meglio, qui alla Lazio non mi posso lamentare e le partenze stagionali sono state sempre sparate. Il gol è stato importante per la squadra, abbiamo cominciato bene”, ha detto Immobile.

E ancora: “Sarri ha una modalità di gioco diversa dall’ultima con Inzaghi, siamo soddisfatti del lavoro fatto, non è semplice, ma siamo tutti concentrati per assimilare la mentalità di Sarri. Il tecnico è felice di stare qui e contento di quello che stiamo facendo, crede nel progetto e ci crediamo anche noi. L’Europeo è stata una esperienza formativa e professionale pazzesca, il gruppo era meraviglioso, poi la vittoria finale è stata l’apoteosi: sarà sempre dentro di me”.

Tornando sulle ambizioni del club: “Gli obiettivi? Come motivazioni ci siamo, dobbiamo lavorare mentalmente perché tecnicamente siamo forti. Dobbiamo credere in noi e arrivare in Champions League, non vivere nell’anonimato, serve fare un campionato da protagonisti, è difficile ma è il nostro obiettivo”.

Rispondi