Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo in caso di mancata qualificazione alla prossima Champions League da parte della Juventus, lascerà i bianconeri perché non ha nessuna intenzione di proseguire la carriera in Europa League.

Sembra essere scritto il futuro del portoghese che non pare aver intenzione di giocare in quella che ritiene una competizione secondaria e che dunque, in caso di mancato piazzamento tra le prime quattro di Serie A, lo porterà ad andare via dalla Torino bianconera. Nonostante nel suo contratto non ci sono clausole che gli permettano di liberarsi senza qualificazione all’Europa che conta, stando a quanto afferma La Repubblica, chje fa eco a tanti altri media, ci sarebbepe una sorta di “patto d’onore” o di gentlemen agreement direttamente col presidente Agnelli che gli consentirebbe di partire nella prossima finestra di mercato.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: