Antonio Conte

Si è concluso il procedimento della Procura Federale in merito al gestaccio effettuato dall’allenatore dell’Inter Antonio Conte lo scorso 9 febbraio. In occasione della semifinale di Coppa Italia tra i nerazzurri e la Juventus, il tecnico prima di rientrare nel tunnel degli spogliatoi, aveva fatto il dito medio verso la sua vecchia dirigenza. Conte è stato ritenuto responsabile per violazione dell’articolo 4, comma 1 del Codice di Giustizia Sportiva, l’Inter, dopo il patteggiamento, pagherà una multa da 2000 euro per la violazione del suo tesserato.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: