De Zerbi

Dopo la vittoria in trasferta del Sassuolo a Parma, il tecnico neroverde Roberto De Zerbi ha confermato che non siederà più sulla panchina emiliana dopo la conclusione di questa stagione.

Le ultime indiscrezioni vorrebbero il tecnico bresciano partire per un’esperienza all’estero, più precisamente in Ucraina, alla guida dello Shakthar Donetsk, ma queste voci non hanno ricevuto conferme o smentite da parte dello stesso allenatore. Nel post-partita De Zerbi ha dichiarato: “Prima della gara di Genova ho comunicato alla società la mia scelta di andare via, perché credo di aver toccato il massimo e magari se arriverà un altro allenatore potrà fare meglio” e ha anche aggiunto: “Dopo tre anni di mia gestione, martellante ed essendo al massimo esigente, parlando con la società, a cui sarò sempre riconoscente, io credo che abbiamo toccato l’apice. Siamo ottavi e possiamo arrivare settimi, che vorrebbe dire scavalcare una corazzata, di più credo non avrei potuto dare. Ho iniziato a considerare le altre squadre quando ho fatto questa valutazione”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: