Rog

Archiviata la gara della Sardegna Arena contro la Fiorentina, il Cagliari è sceso in campo questa mattina ad Asseminello. Nel mirino c’è la prossima sfida di domenica, quando i rossoblù saranno di scena al “Meazza” contro il Milan. La seduta di oggi – riporta la nota ufficiale del club – ha visto la squadra lavorare in due gruppi: i calciatori che hanno totalizzato più minuti nel match di ieri hanno svolto un lavoro defaticante tra palestra e campo. Per gli altri l’allenamento è cominciato con dei torelli. A seguire esercitazioni tecnico-tattiche e serie di partite a campo ridotto. Parzialmente in gruppo Riccardo Sottil, hanno lavorato a parte Sebastian Walukiewicz (lombalgia) e Arturo Calabresi, che deve smaltire un affaticamento alla coscia sinistra. Il Centro sportivo di Assemini ha accolto Marko Rog: il centrocampista croato, che lavora a Belgrado per recuperare dall’infortunio al ginocchio, da oggi ha iniziato gli allenamenti nell’Isola. Un modo per continuare la sua tabella personalizzata stando vicino ai compagni di squadra.

IL FUTURO DI CRAGNO IN BILICO

Un pensiero su “Cagliari, sorpresa agli allenamenti: c’è Rog”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: