Italia

Pensato per il 2020 ma rinviato al 2021 a causa della pandemia di coronavirus. Ad un mese dalla prima partita, l’Europeo inizia a “farsi sentire”. Emozione e trepidazione per tutti gli appassionati e, in modo particolare in Italia dove il torneo avrà inizio tra speranze e ambizioni anche del popolo Azzurro. Scopriamo tutto quello che occorre sapere per gli Europei 2021.

I gironi: Italia nel gruppo A

Gruppo A: Turchia, Italia, Galles, Svizzera

Gruppo B: Danimarca, Finlandia, Belgio, Russia

Gruppo C: Olanda, Ucraina, Austria, Macedonia del Nord

Gruppo D: Inghilterra, Croazia, Scozia, Repubblica Ceca

Gruppo E: Spagna, Svezia, Polonia, Slovacchia

Gruppo F: Ungheria, Portogallo, Francia, Germania

Europei 2021: le città

Finale e semifinali, due gare degli ottavi, tre della fase a gironi
Londra
, Inghilterra: Wembley Stadium

Sei gare della fase a gironi, un quarto di finale San Pietroburgo, Russia: Saint Petersburg Stadium

Tre gare della fase a gironi, un quarto di finale
Baku, Azerbaigian: Olimpiya Stadionu
Monaco, Germania: Football Arena München
Roma, Italia: Olimpico in Roma

Tre gare della fase a gironi, un ottavo di finale
Amsterdam, Olanda: Johan Cruijff ArenA
Bucarest, Romania: Arena Nationala
Budapest, Ungheria: Ferenc Puskás Stadium
Copenhagen, Danimarca: Parken Stadium
Glasgow, Scozia: Hampden Park
Siviglia, Spagna: Estadio La Cartuja Sevilla

Europei 2021: le partite

Venerdì 11 giugno

Gruppo A: Turchia-Italia (21.00, Roma)

Sabato 12 giugno

Gruppo A: Galles-Svizzera (15.00, Baku)
Gruppo B: Danimarca-Finlandia (18.00, Copenaghen)
Gruppo B: Belgio-Russia (21.00, San Pietroburgo)

Domenica 13 giugno

Gruppo D: Inghilterra-Croazia (15.00, Londra)
Gruppo C: Austria-Macedonia del Nord (18.00, Bucarest)
Gruppo C: Olanda-Ucraina (21.00, Amsterdam)

Lunedì 14 giugno

Gruppo D: Scozia-Repubblica Ceca (15.00, Glasgow)
Gruppo E: Polonia-Slovacchia (18.00, San Pietroburgo)
Gruppo E: Spagna-Svezia (21.00, Siviglia)

Martedì 15 giugno

Gruppo F: Ungheria-Portogallo (18.00, Budapest)
Gruppo F: Francia-Germania (21.00, Monaco di Baviera)

Mercoledì 16 giugno

Gruppo B: Finlandia-Russia (15.00, San Pietroburgo)
Gruppo A: Turchia-Galles (18.00, Baku)
Gruppo A: Italia-Svizzera (21.00, Roma)

Giovedì 17 giugno

Gruppo C: Ucraina -Macedonia del Nord (15.00, Bucarest)
Gruppo B: Danimarca-Belgio (18.00, Copenaghen)
Gruppo C: Olanda-Austria (21.00, Amsterdam)

Venerdì 18 giugno

Gruppo E: Svezia-Slovacchia (15.00, San Pietroburgo)
Gruppo D: Croazia-Repubblica Ceca (18.00, Glasgow)
Gruppo D: Inghilterra-Scozia (21.00, Londra)

Sabato 19 giugno

Gruppo F: Ungheria-Francia (15.00, Budapest)
Gruppo F: Portogallo-Germania (18.00, Monaco di Baviera)
Gruppo E: Spagna-Polonia (21.00, Siviglia)

Domenica 20 giugno

Gruppo A: Italia-Galles (18.00, Roma)
Gruppo A: Svizzera-Turchia (18.00, Baku)

Lunedì 21 giugno

Gruppo C: Macedonia del Nord-Olanda (18.00, Amsterdam)
Gruppo C: Ucraina-Austria (18.00, Bucarest)
Gruppo B: Russia-Danimarca (21.00, Copenaghen)
Gruppo B: Finlandia-Belgio (21.00, San Pietroburgo)

Martedì 22 giugno

Gruppo D: Repubblica Ceca-Inghilterra (21.00, Londra)
Gruppo D: Croazia-Scozia (21.00, Glasgow)

Mercoledì 23 giugno

Gruppo E: Slovacchia-Spagna (18.00, Siviglia)
Gruppo E: Svezia-Polonia (18.00, San Pietroburgo)
Gruppo F: Germania-Ungheria (21.00, Monaco di Baviera)
Gruppo F: Portogallo-Francia (21.00, Budapest)

A superare il turno saranno le prime due di ciascun girone più le quattro migliori terze. Giorni di riposo 24 e 25 giugno

Europe1 2021: la fase finale

Ottavi di finale

Sabato 26 giugno

1: 2A-2B (18.00, Amsterdam)
2: 1A-2C (21.00, Londra)

Domenica 27 giugno

3: 1 -3D/E/F (18.00, Budapest)
4: 1B-3A/D/E/F (21.00, Siviglia)

Lunedì 28 giugno

5: 2D-2E (18.00, Copenaghen)
6: 1F-3A/B/C (21.00, Bucarest)

Martedì 29 giugno

7: 1D-2F (18.00, Londra)
8: 1E-3A/B/C/D (21.00, Glasgow)

Giorni di riposto 30 giugno e 1° luglio

Quarti di finale

Venerdì 2 luglio

QF1: Vincente 6-Vincente 5 (18.00, San Pietroburgo)
QF2: Vincente 4-Vincente 2 (21.00, Monaco di Baviera)

Sabato 3 luglio

QF3: Vincente 3-Vincente 1 (18.00, Baku)
QF4: Vincente 8-Vincente 7 (21.00, Roma)

Giorni di riposo 4 e 5 luglio

Semifinali

Martedì 6 luglio

SF1: Vincente QF2-Vincente QF1 (21.00, Londra)

Mercoledì 7 luglio

SF2: Vincente QF4-Vincente QF3 (21.00, Londra)

Giorni di riposo 8, 9, 10 luglio

Finale

Domenica 11 luglio

Vincente SF1-Vincente SF2 (21.00, Londra)

6 pensiero su “Europei 2021: calendario, date, città e gironi”

Rispondi