Reina

Interessante intervista a Lazio Style Channel per il portiere ora alla Lazio Pepe Reina che si è raccontato a 360° nel corso di ‘Tell me‘. L’estremo difensore, oltre a ripercorrere alcune tappe della sua carriera ha parlato di chi è stato molto importante per lui in passato e quali sono i suoi progetti per il suo futuro.

“L’idea è di tornare in Spagna, vivere a Madrid dove abbiamo una casa, un progetto, un’idea di vita. Voglio fare l’allenatore, la famiglia dovrà portare pazienza ancora un po’, vedremo dove il calcio ci porterà”.

Sul passato al Napoli e sul rapporto con Benitez: “È stato il mio papà sportivo, ha creduto nelle mie caratteristiche. Ha visto in un portiere ‘diverso’, un aiuto per la sua filosofia di gioco. Gli sarò sempre grato, mi ha fatto crescere. È stato moderno, pensava al ruolo di portiere in un modo molto diverso rispetto a 15/20 anni fa. Le mie caratteristiche col suo modo di gioca si sono intese benissimo. Siamo stati fortunati entrambi. Ho una profonda stima per il popolo napoletano, gli sarò sempre riconoscente per ciò che hanno dato a me e alla mia famiglia. Sono stati quattro anni meravigliosi”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: