Ceferin

Si va verso lo scontro Uefa-Superlega. Dopo il flop della creazione della nuova competizione, si era prospettato un provvedimento per i 12 club che avevano provato il “colpo”. Negli ultimi giorni si sono svolte trattative segrete con tutte le squadre per capire le varie posizioni attuali rispetto agli organi del calcio europeo.

Secondo le prime indiscrezioni riportata anche da ESPN, per le “pentite” (le sei inglesi, l’Inter e l’Atletico Madrid) si prospetta un patteggiamento che avrà comunque conseguenze, seppure inferiori rispetto a quelle che potrebbero avere le restanti squadre. Si parla di multe, anche se milionarie.

Diversa, invece, la posizione di Real Madrid, Juventus, Milan e Barcellona. Da quanto si apprende, se le squadre rimarranno sulla loro posizione – ovvero quella di mantenere la Superlega – la Uefa chiederà uno o due anni di squalifica dalle coppe.

Alla base di questa procedura c’è l’art. 51 dello Statuto che proibisce “alleanze tra club” senza il permesso Uefa.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: