Fiorentina Bonaventura

Interessante diretta Instagram sul canale della Fiorentina per il centrocampista Giacomo Bonaventura che si è soffermato su tanti temi dell’attualità calcistica Viola e non solo.

Uno degli argomenti trattati la vicinanza con un campione del livello di Ribery arrivata dopo quella al Milan con Ibrahimovic: “Diciamo che con loro non si smette mai di imparare. Adesso anche io sento di più la responsabilità all’interno di una squadra”. “Un campione col quale avrei voluto giocare? Uno di quelli che mi piaceva di più era Rui Costa, ma anche Baggio”.

Su Firenze e i tifosi: “E’ un peccato che non ci siano i tifosi allo stadio. Sono venuto negli anni passati a giocare e a Firenze c’è sempre stata un’atmosfera particolare. Un posto speciale della città? Stiamo cominciando solo adesso a vedere la luce, ma già da piccolo ero stato nel capoluogo toscano. La zona che mi piace di più è Piazzale Michelangelo perché c’è una vista bellissima e si può vedere tutta la città”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: