Valentino Rossi

Il  team VR46 gareggerà nella MotoGP a partire dal 2022, ad ufficializzarlo è proprio la società guidata dal principe principe Abdulaziz bin Abdullah Al Saud, la “Tanal Entertainment Sport & Media” e lo fara’ per almeno quattro anni, ossia fino al Mondiale 2026. La holding del principe saudita, già sponsor del team dello Sky Racing Team VR46 in Moto2, ha siglato un accordo per formare un nuovo team in Top Class: l’ARAMCO Racing Team VR46.

Il Comunicato:

“Tanal Entertainment Sport & Media, la holding di Sua Altezza Reale Principe Abdulaziz bin Abdullah Al Saud, è lieta di annunciare un importante accordo strategico con VR46 Team, la società di Valentino Rossi, per il prossimo futuro del Moto GP, nel 2022 il VR46 Team debutterà nella classe MotoGP assieme a Tanal Entertainment Sport & Media con Saudi Aramco come nuovo Main Sponsor per il periodo 2022-2026: in pista il nuovo ARAMCO Racing Team VR46 con il sostegno da altri importanti sponsor del panorama mondiale. Saudi Aramco, compagnia già fortemente coinvolta nel Motorsport e nella F1, farà quindi il suo ingresso nel Campionato del Mondo MotoGP 2022 con VR46 Team”.

Il comunicato poi continua: “Tanal Entertainment Sport & Media e VR46 Team che puntano a comunicare importanti progetti, sviluppati in seguito al precedente accordo di sponsorship per la stagione sportiva 2021, con i propri partners Strategie e visione condivise, sintesi di una reciproca condivisione di obiettivi, hanno portato all’estensione di questa partnership siglando questo importante accordo di cinque anni: un’estesa joint-venture tra Tanal Entertainment Sport & Media e VR46 Team che presenta anche l’attivazione e la gestione della comunicazione”.

Rispondi