Neymar

Alla vigilia della sfida con il suo Psg contro il Manchester City, semifinale d’andata di Champions League, Neymar è intervenuto in conferenza stampa per parlare di diversi temi non solo legati alla gara di Coppa: “Sarà una partita difficile, è una semifinale di Champions League. Non c’è un avversario semplice da affrontare in questa fase della competizione. Il City è una grande squadra, come il Bayern Monaco. Faremo del nostro meglio, daremo tutti per arrivare in finale”.

NEYMAR SU FORTNITE: TUTTE LE INFO

Sul Pallone d’Oro e sul suo futuro: “Pallone d’Oro? Non ci penso, sono solo concentrato sulla Champions League perché è quello che farà la differenza nella mia vita e nella mia carriera. In futuro, quando ricorderò la Champions League vinta, penserà a quella vinta con il Psg”. “Rinnovo? Ne ho già parlato poco tempo fa, non ho niente da dire adesso. C’è ancora tempo, quello che posso dire è che non sono mai stati così felice a a Parigi”.

Su Mbappé: “È un grande giocatore e abbiamo un ottimo rapporto. Segna tantissimi gol, è un grandissimo giocatore. Gli auguro di essere felice e di avere tantissimi successi”.

Sulla Champions: “Certo, quando sono arrivato qui ho detto che la priorità era vincere la Champions League. L’anno scorso abbiamo raggiunto la finale per la prima volta nella storia del club. Adesso siamo in semifinale, questo dimostra che stiamo facendo grandi progressi”.

Rispondi