Jorginho

Arrivano dure e inattese le parole del centrocampista del Chelsea e della Nazionale italiana Jorginho. L’ex Napoli ha parlato a ESPN riguardo all’ex allenatore Lampard esonerato nei mesi scorsi: “E’ arrivato troppo presto alla guida di una big – le parole del giocatore -. Ha saltato alcuni passaggi di crescita e penso che non fosse in grado di gestire una squadra del livello del Chelsea. Fu scelto perché è stato una leggenda del club, ma non basta essere stato un ottimo calciatore per approdare subito a panchine importanti”.

Ricordiamo che Lampard è stato licenziato per far posto a Thomas Tuchel, ex manager del Psg. Adesso per l’ex blues si prospetta una possibile avventura con la Nazionale U21 dell’Inghilterra.

Rispondi