Champions League

La nuova Champions League muterà rispetto al passato e le partecipanti saranno 36 e non più 32. La risposta alla Super Lega è arrivata, più forte che mai. La nuova formula del torneo farà crescere il numero di partite che passeranno dalle 125 attuali a 225 match spalmati da martedì a mercoledì. Sono 100 partite in più che peseranno sulle gambe e sulla testa dei calciatori. Un incremento dell’80% di gare che spaventa più i giocatori e meno i dirigenti per i proventi ingenti elargiti che ingrosseranno le casse delle società partecipanti.

Lo ha annunciato l’esecutivo riunito a Montreux che ha dato il via libera per il nuovo formato a 36 squadre a partire dal 2024. Inghilterra, Spagna, Germania e Italia conserveranno quattro posti a testa mentre alla Francia ne saranno garantiti tre.

TUTTO SULLA SUPER LEGA

Aleksander Ceferin, presidente Uefa, ha confermato provvedimenti durissimi nei confronti dei club e dei calciatori che parteciperanno alla Superlega: “Il mondo del calcio è unito, i governi sono uniti, siamo tutti uniti contro questo progetto senza senso. I calciatori che parteciperanno alla Superlega non disputeranno né il Mondiale né l’Europeo. Non potranno rappresentare le squadre nazionali”.

Rispondi