Italia

Il Qatar è pronto ad accogliere le partecipanti al Mondiale nel 2022 ma vista l’emergenza pandemica da Covid-19 ha un obiettivo: avere nel proprio Paese solo persone vaccinate che siano tifosi o atleti.

Secondo quanto dichiarato dallo sceicco e vice-primo ministro Mohammed bin Abdulrahman al-Thani all’agenzia qatariota QNA, sono in corso dei contatti per ottenere forniture di vaccini e assicurarsi che tutti i partecipanti avranno raggiunto l’immunità: “Sono in corso dei programmi di sviluppo per fornire la vaccinazione a tutti i partecipanti alla Coppa del Mondo. Saremo in gradi, speriamo, di accogliere un evento libero dal Covid-19”.

Rispondi