Pirlo

Vigilia di campionato per la Juventus di Andrea Pirlo che domani affronterà l’Atalanta in campionato per la 31^ giornata di Serie A. Il tecnico dei bianconeri ha parlato in conferenza stampa. Ecco le sue parole:

“Abbiamo lavorato bene durante la settimana sapendo che l’Atalanta ha delle caratteristiche particolari. Gioca un calcio magari diverso rispetto alle altre squadre e quindi abbiamo provato delle contromosse per evitare la loro pressione feroce. Abbiamo lavorato con intensità in settimana e sono contento. Sono fiducioso per la gara di domani”, ha detto Pirlo.

Novità sulla formazione con un grande assente: Cristiano Ronaldo. “Abbiamo una grossa defezione c’è ed è Cristiano che non sarà della partita. Non è riuscito a recuperare in questi giorni da un problema al flessore. Non si sentiva in grado di poter spingere come negli ultimi giorni di allenamento e abbiamo preferito non rischiare perché dopo le tante partite c’era il rischio di un grosso infortunio. Abbiamo deciso di lasciarlo a riposo e cercare di recuperarlo per la partita di mercoledì”.

Sulle ambizioni del finale di stagione: “Abbiamo tutti in testa un unico obiettivo che è quello di arrivare più in alto possibile. Ci siamo stretti verso il nuovo obiettivo che non è quello idoneo alla Juventus che ha sempre lottato per vincere il campionato ma purtroppo i punti sono un po’ distanti e l’obiettivo deve essere quello di chiudere alla grande il campionato e arrivare all’obiettivo finale”.

Rispondi