Pepe

Dopo averlo affrontato e battuto agli ottavi di finale di Champions League, il difensore portoghese Pepe ha parlato di Cristiano Ronaldo, suo amico e compagno di Nazionale. Il calciatore del Porto ha parlato del possibile ritorno di CR7 in Portogallo e sul tema s’è espresso in questo termini ai microfoni di Novo: “Sarebbe molto bello per il campionato portoghese se lui tornasse, vorrei che tornasse in Portogallo. La gente lo critica ma non conosce lo sforzo che serve per fare ogni anno più di 30 gol, è davvero brutale quello che fa”, ha detto Pepe.

Lo stesso difensore ha poi ammesso che l’amico si trova molto bene in Italia: “Lui a Torino è felice e in fondo spero possa restare lì”, ha dichirato Pepe. “Anche perché ha un altro anno di contratto, per continuare a rappresentare il Portogallo all’estero”.

Un pensiero su “Pepe e il futuro di Cristiano Ronaldo: “Vorrei tornasse in Portogallo ma…””

Rispondi