Verratti

Andrea Stramaccioni rivela un retroscena relativo a Marco Verratti. Nel corso di una intervista rilasciata a ‘1 Station Radio’ l’ex tecnico dell’Inter ha parlato di quando era alla guida dei nerazzurri e voleva l’attuale centrocampista del Paris-Saint Germain. ” Volevo Verratti all’Inter, Massimo Moratti ci provò, ma tutti avevano paura di puntare su di lui, nessuno ci credeva”, ha detto il tecnico.

Ancora su ciò che Verratti rappresenti per il calcio italiano: “Per dare un’idea del calcio italiano, riflettete sul fatto che Marco Verratti sia stato preso dal Paris Saint-Germain senza passare per la Serie A. Era al Pescara con Insigne ed entrambi erano già di un’altra categoria. Insigne è una bella storia, come dovrebbero essercene tante. Di giocatori come lui, in Serie A, fatichi a trovarne. Forse Lorenzo Pellegrini della Roma, ma poi chi? La nostra storia è stata sempre connotata da giovani talenti, però abbiamo smesso di valorizzarli”.

Un pensiero su “Stramaccioni: “Volevo Verratti ma in Italia nessuno ci credeva…””

Rispondi