Gianluigi Donnarumma

Intervenuto a Sky Sport, AlessandroBillyCostacurta, storico ex difensore del Milan, ha commentato le vicende rinnovi in casa rossonera. In modo particolare quella legata al portiere Gianluigi Donnarumma. Queste le sue parole: “Non riesco a entrare nella testa di Donnarumma. Anche noi abbiamo avuto procuratori forti, bravi. E noi abbiamo deciso di rimanere al Milan senza troppi fronzoli”, ha esordito Costacurta. “Abbiamo guadagnato meno di quanto potevamo guadagnare, ma siamo rimasti. A me sembra tutto molto chiaro. Non mi sta piacendo il comportamento di Raiola. Ma poi è il comportamento di Raiola o Donnarumma? Bacia la maglia… Baci la maglia perché? Io sono di tradizioni vecchie. Forse in quel periodo tu sei innamorato. Poi bacerai quella dopo? Non riesco ad arrivarci. Preferirei meno baci ma più dimostrazioni“.

Un pensiero su “Costacurta punge Donnarumma: “Meno baci alla maglia e più dimostrazioni””

Rispondi