Maldini

Il direttore tecnico del Milan, Paolo Maldini, ha parlato a Sky Sport a margine della sfida di campionato contro il Parma. Tanti temi affrontati dall’ex leggenda rossonera a partire dal ritorno di Mario Mandzukic in squadra dopo i problemi fisici, fino ai rinnovi di Ibrahimovic e Donnarumma.

Su Mandzukic: “Mario è dispiaciuto perché pensava di essere in una condizione fisica diversa e credeva di non farsi male. E’ molto forte, però è stato tanto tempo fermo ed è amareggiato per questo”.

Su Ibrahimovic e Donnarumma: “La scelta di legarsi per tutta la carriera ad un’unica squadra è del tutto personale. A volte può portare delle grandi soddisfazioni, in altri casi invece no. Io ho fatto questa scelta ed è andata molto bene, ma non sono qui per giudicare ciò che fanno gli altri. Io so qual è la linea del club e la porto avanti. Come sappiamo, per chiudere un affare bisogna essere in due. Donnarumma? In questo momento posso parlare della situazione di Zlatan Ibrahimovic: mancano solamente dei piccoli dettagli, quindi siamo vicinissimi al rinnovo contrattuale”.

2 pensiero su “Maldini e le ultime sul futuro di Donnarumma al Milan”

Rispondi