Inter - Marotta

Una brutta esperienza, risoltasi fortunatamente nel migliore dei modi. Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, racconta quanto vissuto in seguito alla positività al Covid-19. Intervenuto a margine della sfida tra i nerazzurri e il Sassuolo, poi vinta dai milanesi per 2-1, il dirigente si è confessato a DAZN.

“Sono in ripresa dopo essere uscito da un’esperienza pesante sul piano della salute”, ha ammesso Marotta che ha confessato di essere rimasto colpito non solo dal punto di vista fisico ma anche psicologico. “Per mia fortuna ho potuto constatare l’umanità e la competenza del personale sanitario lombardo. La mia è stata un’esperienza che ti segna e che insegna”.

Nonostante i problemi di salute e il ricovero, Marotta ha potuto comunque seguire i risultati dell’Inter di Antonio Conte: “I contatti erano continui, non posso che essere lusingato da quanto è successo”. “Conte? Bisogna fargli i complimenti, si è dimostrato un allenatore vincente. Siamo la lepre che sta correndo e ci sono i cacciatori dietro che sparano. Ci sono tanti punti a disposizione, ma la determinazione che ho visto è di buon auspicio”.

Un pensiero su “Marotta racconta l’esperienza col Covid: “Qualcosa che ti segna…””

Rispondi