Jorginho

Migliore in campo nella sfida tra il suo Chelsea e il Porto in Champions League. Perno importante della Nazionale italiana di Roberto Mancini. Jorginho si è preso Londra e sogna, in futuro, di tornare in Italia per fare qualcosa di grande, magari di nuovo al Napoli.

Lo aveva detto lui stesso nel post gara. “Napoli? Ora non ci penso, c’è tanto da fare qui e voglio vincere. Ma se ci sarà la possibilità, prima o poi, mi piacerebbe tornare”. E lo conferma anche il suo agente ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “A Jorginho piacerebbe tornare in Italia, la volontà di giocare di nuovo in Serie A c’è. Se il Napoli avrà bisogno di Jorginho si potrà fare. Al Chelsea ha ancora due anni di contratto. Ad oggi vale 50 milioni di euro e ha un contratto molto importante, in sterline, a Londra. Credo sia difficile che De Laurentiis possa spendere così tanto. E secondo me tra qualche mese Marina del Chelsea arriverà per proporre un rinnovo”.

E ancora: “Jorge ha voglia di tornare in Italia e a Napoli per vincere lo Scudetto, è un pallino che vuole togliersi. Sarà importante per lui far bene agli Europei e ai Mondiali con l’Italia. Mancini lo sta rendendo ancor più forte”.

Non solo Napoli però: “Juventus? La Juventus oggi ha Arthur in quel ruolo a centrocampo. Il direttore sportivo della Juve Fabio Paratici è una persona di calcio da tempo, conosce Jorginho e secondo me in Italia interessa anche a Milan e Inter, non solo alla Juve. Se un direttore vede un giocatore come Jorginho è certo che gli piaccia”.

Rispondi