Sarri

Stefano Tacconi, storico ex portiere della Juventus, è tornato a parlare della situazione dei bianconeri in ottica allenatore con i tanti rumors che circolano sul futuro di Andrea Pirlo. Intervenuto su Radio Kiss Kiss Napoli, l’ex estremo difensore ha commentato anche l’addio di Maurizio Sarri.

“Sarri è napoletano dentro per questo è stato mandato via dalla Juve”, ha detto senza dubbio Tacconi che poi è passato al presente e la situazione sotto Andrea Pirlo: “Non doveva accettare la panchina della Juve”, ha tuonato l’ex portiere. “Penso sia stato un azzardo. La squadra non si è fidata di lui. Pirlo doveva allenare solo l’Under 23, doveva fare esperienza, e poi la Juve non gli sta dando una mano. Quando la Juventus ha scelto Pirlo, la squadra era già fatta e gli acquisti erano già ultimati. Pirlo è stato scelto a causa del mercato particolare”.

Rispondi