Miller

Ha fatto parlare per lo spettacolo non proprio esaltante nel secondo appuntamento del Motomondiale a Doha – LEGGI LA NOSTRA RUBRICA PIT STOP – . Jack Miller, adesso, desta preoccupazione in Ducati per le sue condizioni fisiche. Il pilota, rientrato in Spagna dal Qatar, ha subito un intervento a Barcellona per curare la sindrome compartimentale che gli fa perdere sensibilità.

Operato nelle scorse al braccio destro alla clinica Dexues di Barcellona, per risolvere il problema di sindrome compartimentale che lo ha afflitto in particolar modo nella gara di domenica sera in Qatar, Miller è stato seguito dal professor Xavier Mir. L’australiano aveva accusato lo stesso problema anche all’inizio della scorsa stagione a Jerez, salvo però riuscire a recuperare fisicamente in maniera efficace.

Le sue condizioni non destano, al momento, particolare preoccupazione e nel weekend in Portogallo, per il GP di Portimao il 18 aprile, dovrebbe esserci.

Rispondi