Jeda

“Il Cagliari ha perso l’opportunità di guadagnare punti nei confronti del Torino nella giornata del derby con la Juve, ma è un campionato molto strano dove giocare in casa o fuori non porta differenze”, inizia così il pensiero dell’ex calciatore anche dei rossoblù Jeda ai microfoni di TMW nel corso della trasmissione Maracanà.

L’ex attaccante ha commentato anche il momento difficile dei sardi: “Vedo un Cagliari in difficoltà. Stiamo arrivando alla fine e ogni partita è una grande occasione. Avrà partite molto difficili poi. Non so come mai non riescano a rendere, nonostante abbia giocatori forti. Credo che qualcuno abbia sottovalutato la situazione, pensando di essere una squadra capace di lottare per altri obiettivi. Ora sono i giocatori che devono togliersi ogni alibi e tirarsi fuori da questa situazione. Cambiare allenatore a volte non basta. Forse si credevano troppo bravi. Credo che sia questo il problema. Quando tutti parlano di te magari pensi di essere forte. Invece poi si sono trovati in questa situazione. La sostanza è quella del campo…”.

Rispondi